Rimini. Assembramenti in locali da asporto: 15 sanzioni da 400 euro

Continuano gli assembramenti di avventori fuori ma anche all’interno di alcuni locali dove è autorizzato solo la vendita per l’asporto di cibi e bevante. A staccare ben 15 sanzioni da 400 euro l’una, venerdì è stato il personale della divisione di polizia amministrativa della Questura. Due i luoghi, a Rimini e Viserba, dove gli agenti, si sono imbattuti in altrettante situazioni irregolari.