RIMINI. BABBO NATALE E I NANI FURBETTI

Dic 23, 2021

Condividi l'articolo

BABBO NATALE E I NANI FURBETTI, performance comica itinerante

DOMANI, venerdì 24 dicembre in piazza Ferrari

SOGNO DI UN GIORNO DI MEZZ’INVERNO, danza immaginifica

il 31 dicembre al Part

 

Due eventi gratuiti a cura di ACLI Arte e Spettacolo di Rimini

per il Capodanno più lungo del mondo

 

(Rimini, 23 dicembre 2021) – Anche Acli Arte e Spettacolo partecipa con i suoi eventi gratuiti al Capodanno più lungo del mondo.

Due gli appuntamenti proposti, per bambini e per adulti, nelle giornate di venerdì 24 e venerdì 31 dicembre, nel centro storico di Rimini.

 

“Babbo Natale e i nani furbetti” è il titolo della performance de La Combriccola dei Lillipuzziani che andrà in scena venerdì 24 dicembre in piazza Ferrari a Rimini (in caso di maltempo, al Museo della Città), ore 10.30-12.30 e 14.30-16.30.

Si tratta di una simpatica animazione itinerante comica a tema natalizio nella quale due elfi lillipuziani saranno portati in giro da due bizzarri nanetti furbetti, che non risparmieranno scherzi né a loro né al pubblico.

In piazza Ferrari sarà anche allestito l’Angolo di Babbo Natale e il suo Ufficio Smistamento Posta, con una bella cassetta postale dove i bambini potranno imbucare le letterine per il Polo Nord e incontrare Babbo Natale, anche lui costretto a subire la vivacità dei due nanetti incontenibili.

Un piccolo omaggio è riservato a tutti i bambini. Nell’occasione sarà distribuito un flyer destinato alla promozione delle visite ai musei da parte di bambini e famiglie.

 

“Sogno di un giorno di mezz’inverno” è invece lo spettacolo di danza portato in scena da H.O.P.E. for Dance Rimini nel pomeriggio di venerdì 31 dicembre (ore 16-19) all’interno del Part – Palazzi dell’Arte, in piazza Cavour a Rimini.

Tra le meravigliose opere d’arte del Palazzo, il tempo si fermerà per dare vita alla fantasia. Adulti e bambini potranno assistere a una suggestiva rappresentazione che immergerà i partecipanti nella magia del sogno. Solo un pubblico con la mente aperta all’immaginazione e senza pregiudizi riuscirà a entrare in questo mondo di favola e vedere la vita fiabesca del Re e della Regina con i loro elfi e le fate del bosco. Creature fantastiche che indossano vestiti incredibili e danzano muovendosi su musica eterica.

Con i ballerini Sandra Holtzappel e Giuseppe de Ruggiero e i loro allievi associati di H.O.P.E. for DANCE a.s.d. Rimini. Costumi creati da Paul Mochrie.

 

Gli eventi sono gratuiti, ingresso secondo le normative anti-Covid.

 

IN ALLEGATO due immagini: una di Babbo Natale e i nani furbetti, e una di Hope for Dance