• Rimini. Brutalmente massacrato dalla baby gang: indagato gruppo di ragazzini

    Condividi l'articolo

    Picchiato brutalmente per strappargli un paio di cuffie wireless del valore di pochi euro. Protagonisti il 30 ottobre dello scorso ragazzini tra i 14 e i 16 anni. Minorenne anche la loro vittima. Rapina aggravata e lesioni personali in concorso il reato ipotizzato dalla procura. Una brutalità costata alla loro vittima la frattura del naso e numerose altre contusioni. Ora si attende la fissazione del processo da parte del tribunale dei minori.

    foto generica e d’archivio

    Lascia un commento