RIMINI. Centri estivi: Partono oggi le domande per le iscrizioni ai centri estivi comunali 2021. Ci sarà tempo fino al 14 giugno

Giu 3, 2021

  • Condividi l'articolo

     

    Partono questa mattina, e rimarranno aperte fino al 14 giugno, le iscrizioni per accedere ai centri estivi comunali di Rimini.

    Per i bimbi dai 3 ai 6 anni i centri estivi comunali saranno aperti nel periodo compreso tra il 01 luglio 2021 – 31 agosto 2021, nelle seguenti strutture:
    • 1. GALEONE – Via Sacramora 38 – Viserba (50 posti)
    • 2. LUCCIOLA – Via di Mezzo 10 – Rimini   (50 posti )
    • 3. RONDINE – Via Pagliarani 2 – Rimini (40 posti )
    • 4. MARGHERITE – Via Losanna 16 – Miramare  (50 posti)
    Le sezioni estive funzioneranno dal lunedì al sabato indicativamente dalle 8.00 alle 16.00, Non sarà possibile richiedere il servizio per un solo mese.
    Chi può presentare la domanda
    Possono presentare domanda i bambini nati negli anni 2015-2016-2017 e dal 01/01/2018 al 30/06/2018, residenti e non nel comune di Rimini. La frequenza è riservata a bambini  di  3 – 6 anni, compresi i bambini che compiono i tre anni entro il 30  giugno  2021, residenti e non nel Comune di Rimini.
    Le domande di iscrizione possono essere presentate secondo le seguenti modalità:
    A) On line
    Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono preventivamente collegarsi al portale dei servizi educativi con le vecchie credenziali ( se già registrati) o tramite spid
    B) Su appuntamento, all’Ufficio Iscrizioni
    Chi fosse impossibilitato ad inserire la domanda on line può compilare la richiesta di iscrizione in formato cartaceo, e consegnarla, su appuntamento, all’ ufficio scuole e nidi d’infanzia, Via Ducale 7, 47921 Rimini. Informazioni mediante email.
    La graduatoria definitiva si formerà automaticamente con le posizioni di coloro i quali avranno confermato l’iscrizione mediante pagamento e invio tramite email della ricevuta di avvenuto pagamento.

    Info, bando e approfondimenti sull’area dedicata del sito comunale.