Rimini: chiuso un market a Marina Centro per inosservanza norme anti Covid

I Carabinieri della stazione di Rimini Porto nella tarda serata di ieri 13 dicembre nel corso di uno specifico servizio, notificavano il verbale di violazione amministrativa delle normative anti contagio da covid-19 – di cui al D.P.C.M. 12 ott 2020 – nei confronti di un titolare di un market alimentare etnico a Borgo Marina, gestito da un cittadino bengalese. I militare nel trasitare di fronte all’esercizio hanno sorpreso quattro clienti di origine extracomunitaria, appartanenti a diverse convivenze, tutti senza mascherina, che stavano facendo acquisti tra l’altro a distanza ravvicinata. Dopo la contestazione delle relative contravvenzioni è scattata la notifica nei confronti del poprietario del market la sanzione accessoria della chiusura del locale di giorni 5 a partire dal 14 dicembre, poichè in qualità di gestore dell’attività non esercitava adeguato controllo sui propri clienti non facendo osservare l’obbligo dell’uso la mascherina all’interno dell’esercizio.