Rimini. Con il restyling grafico si completano gli interventi di edilizia scolastica alle “Marvelli” e “Alba adriatica”. 380 mila euro investiti solo durante la pausa natalizia per migliorie e sanificazioni

Gen 14, 2021

  • Condividi l'articolo
    Con il restyling grafico di spazi interni ed esterni si concludono, simbolicamente, alcuni importanti interventi di edilizia scolastica nella scuola media “Alberto Marvelli” di via Covigano e nella scuola primaria “Alba adriatica”, a Bellariva.
    • scuola alba adriatica
    • scuola alba adriatica
    • scuola marvelli
    • scuola marvelli

    “Back to school”, “Scuola media Marvelli Rimini” e “Scuola Alba adriatica” sono i lettering svelati oggi insieme all’assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini, Mattia Morolli, ai docenti, il personale scolastico e i ragazzi. Un investimento di quasi 380 mila euro, che si aggiunge alle sanificazioni previste dall’emergenza sanitaria.

    “Durante la pausa natalizia – spiega Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini – abbiamo investimento quasi 380 mila euro, che si aggiungono alle sanificazioni previste dall’emergenza sanitaria. Ma non ci siamo fermati all’aspetto strutturale degli interventi. Abbiamo voluto dare un segnale forte anche dal punto di vista estetico ed identitario. “Back to school” e il nome della propria scuola, perché in un momento così particolare sono importanti anche le piccole cose. Un’idea scaturita da docenti e famiglie, che abbiamo fatto nostra. Ringrazio loro, il personale scolastico, gli uffici comunali e Anthea, che hanno concretamente aiutato la realizzazione di questo nel momento di vita scolastica comunitaria”.

  • Riccione. Cortocircuito causa vasto incendio in palazzina

    Riccione. Cortocircuito causa vasto incendio in palazzina

    Incendio poco prima delle 21 in una palazzina di via Ciceruacchio,  traversa di via Dei Mille a Riccione a causa verosimilmente di un cortocircuito elettrico partito dalla lavatrice. Non si segnalano feriti o intossicati e danni strutturali gravi. Sul posto oltre ai...