Rimini. Con sms truffa si bonifica dalla banca 58 mila euro: la vittima riesce in extremis a sventare il raggiro

Le è arrivato un sms apparentemente proveniente dal suo istituto di credito per ampliare i propri limiti di spesa a condizioni più vantaggiose. Una volta cliccato il link la vittima è stata contattata da una sorta di numero verde che per ragioni di sicurezza ha chiesto di confermare la password di accesso al sistema di home banking. Quando il truffatore ha avuto quello che cercava ha tentato di trasferire dal conto della cinquantenne il denaro con un bonifico: dapprima di mille euro. La donna insospettita da quel movimento ha chiamata alla sua banca scoprendo il raggiro e facendo fortunatamente in tempo a bloccare un secondo bonifico da 58mila euro. Da lì la denuncia alla polizia.