Rimini. Controlli nei parchi: arrestate 3 persone per detenzione di droga ai fini di spaccio

Intensificazioni dei controlli ai Parchi cittadini

 

La Squadra volanti di Rimini in questa ultima settimana, oltre alla verifica del rispetto delle prescrizioni vigenti in materia di contrasto alla diffusione del virus COVID-19, si è costantemente impegnata con servizi mirati al contrasto del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti e della commissione di reati contro il patrimonio, all’interno dei parchi cittadini quali il Parco Murri, il Parco Cervi ed il Parco Marecchia.

Tali controlli hanno avuto il precipuo scopo di consentire il regolare svolgimento delle attività sociali, contribuendo a incrementare in maniera effettiva e concreta, la sicurezza di cittadini.

I servizi in questione hanno portato all’identificazione di circa 234 persone ed al controllo di circa 100 veicoli, 30 tra esercizi commerciali e residence, di cui 3 sono state arrestate per detenzione di droga ai fini di spaccio, avendo addosso numerosi dosi di sostanza stupefacente.

Sono stati inoltre sequestrati un totale di 1,9 Kg di marijuana, 859 gr. di hashish e 38 gr. di cocaina.