Rimini. Criminal Minds, estorsione: assoluzione per Bianchini

Mag 15, 2021

  • Condividi l'articolo

    L’imprenditore Marco Bianchini, ex patron della Karnak, e l’ex collaboratore Riccardo Ricciardi sono stati assolti dall’accusa di estorsione nei confronti di due ex dipendenti. Enrico Nanna invece, ex sottufficiale della Guardia di finanza, riconosciuto colpevole del reato di falso ideologico, è stato condannato a quattro anni di reclusione e alla pena accessoria dell’interdizione per cinque anni dai pubblici uffici. L’ex poliziotto Marco Massini invece si è beccato due anni di reclusione per l’accusa di ricettazione. I condannati in primo grado proporranno appello.