RIMINI. Dà in escandescenza e ferisce un agente della Polizia: giovane residente a San Marino arrestato

Giu 25, 2022

Condividi l'articolo

 

Arrestato un 27enne brasiliano residente a San Marino, con precedenti. È accaduto ieri, intorno alle 23.00 nel centro storico di Rimini. Il ragazzo ha preso a testate e sportellate un agente della Polizia ed è stata distrutta una Volante. Il 27enne faceva parte di un gruppo di quattro persone che non avevano saldato il conto del ristorante in cui erano stati e l’intervento della Polizia era stato richiesto dallo stesso ristoratore.

All’arrivo degli agenti, durante l’identificazione, il giovane ha iniziato a dare in escandescenza, fino a quando gli agenti hanno ristabilito l’ordine grazie all’utilizzo di uno spray al peperoncino. Nonostante ciò, uno dei poliziotti è rimasto ferito ed ha dovuto recarsi al pronto soccorso dove è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni.

L’accusa per il ragazzo è di “resistenza, lesioni, oltraggio danneggiamento e rifiuto di fornire le proprie generalità”. È stato processato per direttissima.