Rimini. Dalla Provincia 400mila euro ai piccoli comuni per la viabilità nei centri abitati

DALLA PROVINCIA DI RIMINI 400 MILA EURO AI PICCOLI COMUNI PER LA VIABILITA’ NEI CENTRI ABITATI
Sono terminate le istruttorie per l’assegnazione dei contributi finalizzati alla realizzazione di interventi per la messa in sicurezza di tratte della rete viaria provinciale interne al centro abitato e di intersezioni tra viabilità provinciale e comunale: ad ogni Comune della provincia di Rimini con popolazione inferiore ai cinque mila abitanti andranno 36 mila euro per complessivi 396 mila euro.
“Quasi 400 mila euro per i piccoli Comuni – dichiara il presidente della Provincia, Riziero Santi – penso sia una gran bella notizia per le nostre piccole comunità. E’ la conferma di un’attenzione particolare della Provincia di Rimini verso i piccoli Comuni – nel segno della perequazione – e per la qualificazione e la sicurezza del territorio. Parliamo di asfaltature, di interventi sugli attraversamenti pedonali, di illuminazione, barriere, sistemazione di incroci con le strade comunali per migliorare le intersezioni ed i centri abitati. Alcuni interventi interessano anche la SP 258, che dall’8 aprile passerà sotto la gestione di ANAS ma che abbiamo considerato comunque ammissibili, seppur con la prescrizione di chiedere l’autorizzazione ad Anas prima di eseguire i lavori.”
I Comuni beneficiari del contributo sono quelli di Casteldelci, Gemmano, Maiolo, Mondaino, Montefiore, Montegridolfo, Pennabilli, Saludecio, San Leo, Sant’Agata Feltria, Talamello..
Riziero Santi