Rimini. Dichiarazioni dei redditi: ecco quanto guadagnano i residenti di ogni comune della provincia

Giu 9, 2021

  • Condividi l'articolo

    Ecco  i dati ufficiali provenienti dal Dipartimento delle Finanze del MEF, relativi alle dichiarazioni fiscali dei Redditi IRPEF dell’anno 2019, presentate nel 2020. Nel confronto con Emilia-Romagna e Italia, il reddito medio della provincia di Rimini risulta inferiore sia, e nettamente, al reddito medio regionale (23.517 euro) sia a quello medio nazionale (21.275 euro). Qui invece la barriera dei 20mila euro non si riesca a infrangerla, fermandosi a 19.611 euro, perfino con lieve calo dello 0,4% rispetto all’anno prima, mentre cresce il numero dei contribuenti (+0,6%, 259.886 persone fisiche). Il totale delle dichiarazioni ammonta a 5.096.676.790 euro (6,4% del totale regionale), sostanzialmente stabile rispetto al 2018 (+0,2%). Lo stesso avviene nella provincia di Forlì-Cesena, ma con redditi dichiarati comunque superiori a quelli di Rimini.

    Nei dati, diffusi dalla Camera di Commercio Romagna (Forlì-Cesena e Rimini) e riferiti al territorio di competenza, indicano un totale di 11.614.878.129 euro (14,5% dell’Emilia-Romagna), in leggero aumento rispetto al 2018 (+0,5%); lieve crescita annua anche per il numero dei contribuenti (+0,5%, 566.659 persone fisiche nel 2019). Stabile, invece, il reddito medio per contribuente 2019, pari a 20.497 euro, anche questo inferiore sia al reddito medio regionale (23.517 euro) sia a quello medio nazionale (21.275 euro).

    Sempre con riferimento al reddito medio, nella classifica provinciale la provincia di Rimini occupa l’ultima posizione in Regione (dopo, nell’ordine, Bologna, Parma, Modena, Reggio Emilia, Piacenza, Ravenna, Forlì-Cesena e Ferrara) e il 60° posto, su 107 province, in ambito nazionale (Milano, Bologna e Monza-Brianza ai primi tre posti).

    Fra i Comuni, in provincia di Rimini il reddito medio per contribuente più alto spetta a Montegridolfo, con 20.849 euro, che precede Rimini, con 20.332 euro. Fra i comuni emiliano-romagnoli (328 in totale), Montegridolfo si posiziona al 194° posto e Rimini al 211°, mentre, con riferimento a tutti i comuni italiani (7.903 complessivi), Montegridolfo occupa la posizione numero 2.316 e Rimini la numero 2.675.

    A seguire, nella graduatoria decrescente per comuni a livello provinciale, troviamo Riccione (20.084 euro), Santarcangelo di Romagna (20.064 euro), Cattolica (19.905 euro), San Giovanni in Marignano (19.853 euro), Misano Adriatico (19.081 euro), Novafeltria (18.911 euro) e Morciano di Romagna (18.819 euro). Redditi medi, invece, più bassi per altri principali comuni: Verucchio (18.649 euro, 11° posizione), Coriano (18.302 euro, 13°) e Bellaria-Igea Marina (17.916 euro, 18°).

  • RIMINI. Anpi: la piazza e la statua di Giulio Cesare

    RIMINI. Anpi: la piazza e la statua di Giulio Cesare

      Da qualche giorno è tornato a gran voce nel dibattito pubblico cittadino la questione della collocazione della statua di Giulio Cesare in piazza Tre martiri, dove oggi è presente una copia. Periodicamente questo dibattito si riaccende e oggi siamo in un momento...