Rimini. Distretto socio sanitario Rimini Nord: istituzioni a confronto

Lug 15, 2021

  • Condividi l'articolo
    Nei giorni scorsi, presso il Comune di Casteldelci e su proposta della Presidente del Comitato di Distretto socio sanitario Rimini Nord Gloria Lisi, si è svolta una giornata di confronto su una serie di proposte per la riorganizzazione dei servizi sanitari e socio sanitari, anche alla luce del PNRR – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L’incontro ha affrontato varie proposte di natura progettuale in un clima particolarmente costruttivo e con la partecipazione più ampia. Così la Presidente: “Voglio davvero ringraziare tutti i presenti: è stato un momento di formazione veramente alto, ne sentivamo tutti il bisogno. Diviene fondamentale e strategico organizzare i servizi in rete ed in sinergia tra le istituzioni che rappresentiamo”.
    Questi, nel dettaglio, gli enti ed i rappresentanti che hanno preso parte all’incontro:
    • Ausl Romagna: Dir. generale dr. Carradori, Direttrice amministrativa d.ssa Aimola, Direttore Distretto RN nord. dr. Tamagnini, direttrice ospedale Infermi d.ssa Raggi, direttrice Pronto Soccorso, d.ssa Perin, responsabile direzione infermieristica e tecnica d.ssa Fabbri, responsabile progettazione e sviluppo edilizio arch. Sabatini, responsabile UO anziani disabili dr. De Carolis, responsabile centro Autismo d.ssa Grittani, 
    • Comune di Rimini: vicesindaca Gloria Lisi, direttore dipartimento Servizi di comunità dr. Mazzotti, coordinatore del servizio disabili dr. Sammarini, Uff. di piano e servizio anziani: Galimberti, Donnini, Boschetti, Fiori
    • Comuni distretto socio-sanitario RN nord: sindaci ed assessori di Casteldelci, Santarcangelo, San Leo, Talamello, Verucchio, Pennabilli, Novafeltria, Bellaria-igea marina  
    • Unione Valmarecchia
    • Università di Bologna: prof. Maturo, docente di sociologia della salute