Rimini. Dopo 7 anni assolto il cubano accusato dalla moglie di violenze sessuali e fisiche

Feb 20, 2021

  • Condividi l'articolo

    Dopo 7 anni un 37enne cubano è stato assolto in Appello perché il fatto non sussiste. Era stato accusato dalla moglie di violenze sessuali e fisiche. L’uomo avrebbe abusato con l’alcol e per questo spesso avrebbe maltrattato e deriso la moglie anche davanti alle amiche. Una tesi però che in Tribunale non ha retto.