RIMINI. È venuta a mancare Chiara Pintor, in passato vice prefetto della città

 

La notte scorsa è venuta a mancare improvvisamente il vice prefetto vicario a Modena Chiara Pintor, 57 anni. Aveva precedentemente prestato servizio alle Prefetture di Forlì, di Bologna e di Rimini. Dal settembre 2019 era vice prefetto vicario della Prefettura di Modena. Laureatasi con lode nel 1987 in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bologna, era entrata nell’Amministrazione civile dell’Interno nel 1991. 
“Nel corso della sua carriera – scrive la prefettura di Modena in una nota – a cui ha dedicato ogni energia, ha ricoperto con professionalità e non comune spirito di servizio numerosissimi, prestigiosi incarichi. Donna di straordinaria cultura, ha rappresentato sempre un punto di riferimento per i suoi colleghi della prefettura di Modena che, addolorati, la piangono ricordandone il tratto umano e la costante disponibilità”.

Tra i messaggi di cordoglio anche quello del sindaco di Rimini Andrea Gnassi: “Piangiamo la prematura scomparsa di Chiara Pintor. Per diversi anni dirigente di primo piano alla Prefettura di Rimini, che con capacità, disponibilità e passione ha collaborato in maniera concreta e preziosa con le Istituzioni della Provincia di Rimini per la risoluzione delle problematiche istituzionali che si sono presentate. Le più sentite condoglianze alla famiglia”.