Rimini. Falsifica firma cliente: condannato avvocato riminese

Mag 13, 2021

  • Condividi l'articolo

    Avvocato riminese condannato in primo grado a 1 anno e 2 mesi con la sospensione della pena per infedele patrocinio per aver alterato la firma di un proprio cliente con l’obiettivo di incassare un assegno di risarcimento danni. Nel corso del processo, sulla base delle perizie calligrafiche disposte da giudice, il Ctu ha evidenziato come la firma fosse stata falsificata.