Rimini. Falso funerale durante unione civile: condannati

11 attivisti di Forza Nuova, tra i quali un riminese, il 5 febbraio del 2017 inscenarono un finto funerale nel giorno di celebrazione, a Cesena, dell’unione civile di una coppia omosessuale. Oggi (mercoledì 16 dicembre) sono stati condannati per diffamazione a 2000 euro di multa, al pagamento delle spese processuali e al risarcimento di 5000 euro per la coppia diffamata e di 1000 ad Arcigay Rimini, costituitasi parte civile.