Rimini. Famiglia derubata a fine vacanza… ma arriva il lieto fine

Ago 25, 2022

Condividi l'articolo
Sono più di 30 anni che vengo a Rimini, da ragazzo con gli amici,poi con la fidanzata e da qualche anno con moglie e figlio.
Ho incontrato tante persone di Rimini e con alcune ho stretto un rapporto di amicizia che dura da moltissimi anni.
Ho visto e conosciuto questa città in tutte le stagioni.
Ho aspettato un paio di giorni dal mio ritorno a casa per scrivere questa storia, ma vorrei condividere con voi quello che mi è successo domenica sera.
”Domenica mattina ho lasciato l’hotel verso le 9,ho caricato le valige in macchina, NEL BAGAGLIAIO, poi ho parcheggiato sul lungomare e ho trascorso la giornata in spiaggia con mia moglie e mio figlio ed alcuni amici.
Mi piace restare fino all’ultimo e poi di sera c’è meno traffico in autostrada.
Verso le 8 di sera sono andato a cena e prima sono passato a prendere gli occhiali da vista e a lasciare quelli da sole in macchina ed era tutto a posto.
Alle 9 meno 10 sono tornato alla macchina e ho trovato una spiacevole sorpresa, mi avevano fregato le valigie.
Ho provato a cercarle in zona,magari buttate in spiaggia o dietro qualche automobile ma purtroppo le ricerche erano state vane.
Sconsolati e con mio figlio in lacrime dopo un ora di ricerche decidiamo di tornare a casa.
Dopo un ora,ormai lontani da Rimini riceviamo un messaggio da un ANGELO, un ANGELO di nome LAURA!
LAURA ha ritrovato le nostre valigie e grazie ad un fotocopia di un documento di mio figlio è riuscita a contattarci.
Siamo immediatamente tornati indietro!
Ci ha aspettato sveglia fino all’una di notte per riconsegnarci le nostre cose.
Un vero MIRACOLO!
Praticamente abbiamo ritrovato quasi tutto!
Volevo ringraziarla pubblicamente.
Sono felice che esistono ancora PERSONE così,PERSONE che non si girano dall’altra parte.
LAURA è di RIMINI è romagnola ed è una BRAVISSIMA PERSONA!
Non smetterò mai di ringraziarla,soprattutto a nome di mio figlio.
Ci ha trovato grazie ai social, il lato buono dei social.
GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE!