• Rimini FC – Virtus Entella 1-4

    Condividi l'articolo
    ZCP – LEGA PRO 14/01/2023 Rimini – Entella Campionato di Calcio serie C girone B – nella foto:
    ©Claudio Zamagni/ Fonte: RiminiFC

    RETI: Merkaj (E) al 18’ p.t.; Rada (E) al 4’, Mattia Rossetti (R) all’8’, Merkaj (E) al 11’, Morosini (E) al 48’ s.t.
    RIMINI (4-3-1-2) Galeotti, Tofanari, Pietrangeli, Allievi (dal 15’ s.t. Panelli), Haveri (dal 15’ s.t. Laverone); Delcarro, Pasa (dal 37’ s.t. Tanasa) Tonelli (dal 15’ Piscitella) Gabbianelli; Mattia Rossetti (dal 32’ s.t. Mencagli), Santini. A disp. (Zaccagno, Regini, Gigli, Acquistapace, Rosso, Accursi, Sereni, Biondi, De Rinaldis). All. Gaburro.
    ENTELLA (3-4-1-2) De Lucia,  Parodi, Pellizzer, Chiosa, Zappella (dal 41’ s.t. Sadiki), Corbari (dal 27’ s.t. Dessena) Rada (dal 14’ s.t. Paolucci) Barlocco,  Ramirez (dal 27’ s.t. Siotounis); Merkaj (dal 14’ s.t. Morosini), Zamparo, Paroni, Borra, Giammarresi, Favale, Tascone, Faggioli, Reali, Meazzi). All. Volpe.
    ARBITRO Di Marco di Ciampino.
    NOTE paganti 923, abbonati 1.849 per un incasso di 15.667 euro. Ammoniti Chiosa, Rada, Panelli. Angoli 6-6. Recupero: 3’ e 4’

    La partita tra Rimini e Virtus Entella si è conclusa con una netta vittoria per i liguri, che hanno vinto per 4-1 al Neri. Nonostante il Rimini sia partito bene, mostrando aggressività e mettendo in difficoltà l’Entella, il gol segnato da Merkaj ha cambiato gli equilibri della partita. Il Rimini ha avuto un’altra occasione, ma l’Entella ha gestito il gioco fino a colpire all’inizio della ripresa.

    Il gol di Mattia Rossetti, primo sigillo in biancorosso alla seconda gara, è stato vanificato dal tris di uno scatenato Merkaj. La difesa del Rimini è stata messa sotto accusa, mentre la fortuna ha giocato un ruolo importante negando a Gabbianelli il gol del 2-3 che avrebbe reso meno agevole la parte finale per l’Entella.

    Il mister Gaburro, senza Vano squalificato, ha deciso di schierare Mattia Rossetti dal primo minuto e di inserire Tonelli a centrocampo. Nonostante questi cambiamenti, il Rimini non è riuscito a vincere e ha subito la terza sconfitta consecutiva.

    L’Entella, dal canto suo, ha mostrato tutto il suo potenziale offensivo con una coppia d’attacco di alto livello e un centrocampista, Rada, che coniuga qualità e quantità. La squadra di Chiavari è attualmente in quarta posizione in classifica e vuole continuare la sua rincorsa alla vetta.

    Dall’inizio della partita, il Rimini ha mostrato una buona pressione in area ospite, ma non è riuscito a concretizzare le occasioni create. Dall’altra parte, l’Entella ha avuto diverse occasioni, tra cui un gol sfiorato da Merkaj, che ha colpito il palo, ma alla fine è riuscita a segnare il gol del vantaggio.

    Nel corso della partita, il Rimini ha continuato a cercare di pareggiare il risultato, ma non è riuscito a superare la difesa dell’Entella. Dall’altra parte, l’Entella ha continuato a creare occasioni e alla fine ha segnato tre gol in rapida successione, mettendo fine alla partita.

    La partita ha mostrato un’Entella forte e aggressiva in attacco, mentre il Rimini ha avuto difficoltà a concretizzare le occasioni create. Con questa sconfitta, il Rimini si trova in una situazione difficile in classifica e dovrà lavorare sodo per migliorare la propria posizione.

    Lascia un commento