Rimini. Filmata e toccata nel sonno: ragazzi accusati di violenza sessuale di gruppo. Procura chiede archiviazione

Giu 26, 2021

  • Condividi l'articolo

    Aveva denunciato due ragazzi che l’avevano ripresa nel sonno con il telefonino, a sua insaputa, mentre era completamente nuda a casa di un amico e avevano approfittato della circostanza per baciarle e carezzarle le natiche scoperte. Il filmato era costato agli autori l’accusa di violenza sessuale di gruppo, reato punito con la reclusione da otto a quattordici anni. La procura di Rimini, al termine dell’indagine, una volta ascoltato i protagonisti della vicenda, ha chiesto l’archiviazione di ogni accusa. Caduta anche l’ipotesi di diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti. Mentre, per bloccare sul nascere eventuali pretese riguardo alla privacy, secondo quanto risulta agli atti, i ragazzi – tutti della zona – hanno chiuso la partita sul nascere con un accordo con la parte in causa.

  • Rivolti a 3 giocatori Inghilterra…

    Rivolti a 3 giocatori Inghilterra…

    (ANSA) - LONDRA, 05 AGO - E' salito a 11 il numero di persone fermate e denunciate dalla polizia britannica per gli abusi online rivolti ai tre giocatori della nazionale inglese, insultati via social per aver sbagliato i calci di rigori nella finale di Euro 2020...

    Covid: superati i 200 milioni di casi nel mondo

    Covid: superati i 200 milioni di casi nel mondo

       ll mondo ha superato i 200 milioni di casi totali di coronavirus, secondo il conteggio della Johns Hopkins University: 200.014.602, per la precisione.    I decessi sono invece 4.252.873, mentre le dosi di vaccino somministrate sono oltre 4...