Rimini. Finchè ogni bambino non sarà seduto lo scuolabus non riprenderà il suo tragitto

Sono circa 800 i bambini residenti nel comune di Rimini che usufruiranno del trasporto scolastico per l’anno 2020-21. Un servizio con nuovi accorgimenti in tempi di Covid-19 e che interesserà i bimbi dai 3 agli 11 anni: si tratta soprattutto di alunni delle elementari, ma c’è anche qualche piccolo della materna. A quanto pare i bambini dovranno indossare la mascherina e senza non sarà possibile salire. I pulmini hanno capienza diversa: abitualmente trasportano dai 40 ai 60 bambini e potranno avere un riempimento fino all’80% in base all’ultimo decreto del governo. Si potrà entrare solo uno alla volta: finchè ogni bambino non sarà seduto, lo scuolabus non riprenderà il suo tragitto. A bordo, inoltre, è stata installata la colonnina del gel per disinfettare le mani.