Rimini. Finto consulente finanziario: anziano perde 60mila euro con raggiro online

Anziano perde sessantamila per colpa di un finto consulente finanziario che lo ha raggirato. Vittima dell’inganno legato al trading on line, compravendita di strumenti finanziari su internet legati alle valute estere, è un pensionato riminese di settanta anni. Era tutto fasullo: perfino il sito internet di riferimento e il profilo del cliente con la possibilità di seguire in tempo reale l’andamento dei propri investimenti. Lanciata l’esca con i soldi che magicamente erano raddoppiati, quando però l’investitore ha chiesto di cominciare a prelevare i fantomatici guadagni, il broker ha dapprima inventato delle scuse e poi è sparito assieme al sito. Proposta denuncia alla polizia postale.