RIMINI. Giornata contro la violenza sulle donne: eventi, iniziative e la camminata “È per te”

Nov 23, 2021

  • Condividi l'articolo

     

    “E’ per te”, la camminata torna dopo un anno – causa pandemia sanitaria – e si terrà sabato 27 novembre – con ritrovo in piazza Cavour alle ore 14.30 in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

    Questa mattina, nel corso della conferenza stampa di presentazione sono intervenute Chiara Bellini, Vice sindaca con delega alle politiche di genere del Comune di Rimini, Giulia Corazzi, Consigliera delegata alle Politiche di Genere e Pari Opportunità della Provincia di Rimini, e Roberta Calderisi, Presidente dell’Associazione Rompi il Silenzio.

    “Di 630 deputati potenziali – così Chiara Bellini nel suo intervento – ieri, ne erano presenti solo otto, quando la ministra per le Pari opportunità, Elena Bonetti, presentava alla Camera dei Deputati i dati sui femminicidi e le iniziative di contrasto alla violenza di genere. Basterebbe questo triste scenario per capire l’urgenza di scardinare radicalmente il modo di vivere e la cultura di genere. Servono i servizi sul territorio, serve un impianto giuridico ma, prima ancora, serve cambiare approccio culturale. Su questo il Comune di Rimini lavorerà senza sosta, perché per contrastare la violenza è necessario cambiare il modo di pensare. La violenza di genere non riguarda solo le donne, ma tutti noi, per questo mi auspico sabato, alla camminata, una folta presenza maschile, sarebbe un bel segnale nella via di questo cambiamento”.

    “Con la camminata – aggiunge Giulia Corazzi– torna la presenza tangibile, nelle vie della città, di quella che rappresenta, a tutti gli effetti, il cuore della nostra lotta quotidiana. Comuni, associazioni, volontari, la rete provinciale è fatta di tante persone che sabato saranno al nostro fianco”.

    “Non ci siamo mai fermate – ricorda Roberta Calderisi – nemmeno durante il lockdown, quando il dramma delle donne vittime di violenza si è, se possibile, ulteriormente acuito. I dati che presentiamo oggi lo dimostrano. Ma noi, anche quando abbiamo dovuto chiudere gli sportelli, abbiamo lasciato accesi i telefoni e continuato a lavorare per le donne. Tornare, insieme a loro, in piazza è un bel segnale rivolto a tutta la cittadinanza”.

    Casa delle Donne – i dati di Rimini

    Da gennaio a ottobre 2021

    • Sportello psicologico 243
    • Sportello legale 24
    • Accessi a casa donne (per informazioni e varie) 237

    Cosa fa

    La Casa delle Donne è un punto di riferimento per informare e indirizzare le donne verso i servizi presenti sul territorio, che possono dare una risposta concreta ai loro problemi quotidiani: lavoro, famiglia, scuola, violenza, problematiche legali.

    Con l’Associazione Rompi il silenzio Onlus sono stati aperti degli sportelli settimanali di consulenza gratuita psicologica e consulenza gratuita legale riservati alle donne in difficoltà, vittime di violenza, vittime di stalking, con problemi familiari o in ambito lavorativo;

    Con l’ Ordine dei Commercialisti di Rimini, si è realizzata anche l’apertura di uno sportello di consulenza gratuita di primo ascolto per indirizzi operativi e consigli su argomenti quali: contratti di locazione, oneri deducibili e detraibili, ristrutturazione edilizia e relativi sgravi fiscali, informativa avvisi bonari e cartelle esattoriali, IMU, contratti di lavoro, controllo buste paga;

    per le donne migranti è stato attivato “Parla con lei”, uno sportello gratuito di orientamento ai servizi sanitari, in particolare ostetrici e ginecologici. Piazza Cavour 27, 47921 Rimini (torre civica). Telefono: + 39 0541 704545, Email: lacasadelledonne@comune.rimini.it


    DATI ROMPI IL SILENZIO 20202021

    Il Centro Antiviolenza Rompi il Silenzio opera nei seguenti luoghi:


    Rimini  Centro Antiviolenza Spazio Vinci, Via Bufalini 47 SEDE OPERATIVA

    Santarcangelo di Romagna  Centro Antiviolenza Marielle, Via D.di Nanni 1 SEDE OPERATIVA

    Montescudo  Via Rocca Malatestiana, 15 SPORTELLO DI ASCOLTO

    Novafeltria  Via Cesare Battisti, 7 SPORTELLO DI ASCOLTO

    Verucchio  Piazza Europa, 1 SPORTELLO DI ASCOLTO

    Rimini  Via Caduti di Marzabotto, 30 SEDE LEGALE


    Il Centro Antiviolenza Marielle di Santarcangelo è stato inaugurato a Luglio 2020.


    DATI 2021 dal 1 GENNAIO AD OGGI (23 novembre)


     Donne che hanno contattato Rompi il Silenzio dal 1 gennaio ad oggi (23 novembre)240

    Delle 240 donne, 54 sono state accolte al Centro Antiviolenza Marielle.


     Donne e minori ospitati in case rifugio di Rompi il Silenzio dal 1 gennaio ad oggi (23 novembre):
    29 donne e 39 minori.

    Le donne e i minori sono stati ospitati per un totale di circa 6.000 notti.



    DATI 2020 dal 1 GENNAIO AL 31 DICEMBRE 2020


     Donne che hanno contattato Rompi il Silenzio dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020 : 260

    Delle 260 donne, 15 sono state accolte al Centro Antiviolenza Marielle


     Donne e minori ospitati in case rifugio di Rompi il Silenzio dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020 :
    26 donne e 34 minori.

    Le donne e i minori sono stati ospitati per un totale di 5.437 notti.

    Elenco iniziative del Comune di Rimini per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne

    – da martedì 16 novembre a giovedì 16 dicembre 2021: “Corso di autodifesa” tutti i martedì e i giovedì pomeriggio dalle ore 17,30 alle ore 18,30. Corso rivolto a sole donne, organizzato dal Comune di Rimini “Casa delle Donne” in collaborazione con Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Locale, Associazione Rompi il Silenzio, Associazione La Pedivella e Centro Sportivo Italiano CSI Comitato di Rimini;

    – mercoledì 24 novembre 2021 alle ore 21,00: “Nemmeno con un fiore – Il prezzo dell’amore” presso Teatro degli Atti via Cairoli, 42, piece teatrale a cura dell’Ufficio Progetti – Comunità Papa Giovanni XXIII con il Patrocinio del Comune di Rimini.

    Scritto da Emanuela Frisoni con il contributo della giornalista Giovanna Greco , regia di Emanuela Frisoni e Rosa Morelli.

    Ispirato ad un fatto di cronaca realmente accaduto, lo spettacolo porta personaggi di varia umanità a confrontarsi tra cinismi, domande e senso di impotenza sul delicato tema della donna prostituita.

    Ingresso a offerta libera. Prenotazione obbligatoria: nemmenoconunfiore@apg23.org

    – giovedì 25 novembre 2021 alle ore 09.30, presso la Sala della Giunta, Piazza Cavour 27: Cerimonia di consegna degli attestati alle “Imprenditrici di successo”: Abbiamo scelto questa data perché crediamo che l’indipendenza economica e la realizzazione professionale siano fondamentali anche nei percorsi di uscita dalla violenza e che l’esempio di queste imprenditrici possa fungere da stimolo per tante donne che stanno vivendo momenti difficili.

    In collaborazione con: Associazione Albergatori, Confindustria Romagna, Cna, Confagricoltura, Confcooperative, Confartigianato – donne impresa, Confcommercio.

    – giovedì 25 novembre dalle ore 17.30 alle ore 19.00:Le donne invisibili: mercato del lavoro e disuguaglianze di genere: insieme ad Azzurra Rinaldi, docente di Economia Politica e Presidente del Corso di Laurea in Economia delle Aziende Turistiche presso l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza.

    c/o Laboratorio Aperto Rimini Tiberio – Via dei Cavalieri, 22 (3° piano) – Rimini

    – sabato 27 novembre 2021: Camminata cittadina “E’ per Te”: organizzata dal Comune di Rimini in collaborazione con la Provincia di Rimini e l’Associazione Rompi il Silenzio. Ritrovo alle ore 14,30 in Piazza Cavour Rimini.

    – lunedì 29 novembre ore 17,30PARLA CON LEI dialoghi con le autrici Sapienza contro violenza 2021: Lella Palladino, sociologa, presenta Non è destino. La violenza maschile contro le donne, oltre gli stereotipi, Donzelli 2020 in dialogo con Vera Bessone, Coordinamento Donne Rimini e Giada Lami, Rompi il silenzio.

    Organizzato da Coordinamento donne e Casa delle donne in collaborazione con Biblioteca Civica Gambalunga, Rompi il silenzio, Coordinamento Donne Acli Rimini

    Presso Cineteca comunale • Palazzo Gambalunga • Rimini • Via Gambalunga, 27

    Ingresso libero con Green Pass

    – Il comune ha inoltre aderito alla campagna delle nazioni unite “Orange the world”; verranno illuminati di arancione Castel Sismondo dal 25 al 28 novembre e le rotonde cittadine il giorno 25 novembre (Battisti- Giovanni XXIII; Roma – IV Novembre; Flaminia Conca – Della Repubblica; XX Settembre – Tripoli; Tolemaide – San Salvador; Siracusa – Portofino; Pascoli – Ugo Bassi).

    – Uisp Rimini organizza nella giornata di DOMENICA 28 novembre presso il parco della Cava di rimini , manifestazioni “LA SGAMBATELLA”. Tale manifestazione GRATUITA viene organizzata in collaborazione con le associazioni di volontariato che si occupano dei diritti delle donne, Rompi il silenzio e Chiama Chiama.

    La Uisp da sempre è vicina ai diritti dei più deboli e novembre è da sempre il mese dedicato alle donne e alla lotta contra la violenza di genere. Con il Patrocinio del Comune di Rimini

     

  • Bonucci, ‘speravamo nel primato, obiettivo minimo i quarti’

    Bonucci, ‘speravamo nel primato, obiettivo minimo i quarti’

    (ANSA) - TORINO, 08 DIC - "Ci speravamo che potesse succedere: dovevamo pensare a noi e non a ciò che capitava in Russia, è stato bello festeggiare alla fine insieme ai nostri tifosi": così Leonardo Bonucci commenta la qualificazione agli ottavi di finale della...

    E. League: Leicester ha 7 positivi al Covid, niente Napoli

    E. League: Leicester ha 7 positivi al Covid, niente Napoli

    (Vedi ' E. League: Rodgers, tanta assenze...' delle 19:21) (ANSA) - NAPOLI, 08 DIC - Il Leicester ha sette calciatori positivi al Covid, che quindi domani non potranno giocare contro il Napoli nell'ultima giornata del girone di Europa League.    "Sono...