RIMINI. Giovane riminese sorpresa a rubare alle “Befane”. Denunciata

 

I Carabinieri della Compagnia di Rimini nel corso del fine settimana, 27-28 febbraio, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio.

In particolare, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno denunciato a piede libero per furto con destrezza, una giovane riminese classe 1993, sorpresa all’interno di un noto negozio ubicato nel centro commerciale “Le Befane”, subito dopo aver asportato n. 2 tute ginniche per un valore complessivo di euro 230,00.