Rimini. Giovane ustionato con l’olio bollente: ristoratore finisce a processo

Il titolare di un ristorante verrà processato per lesioni personali gravi  e violazioni delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. La vicenda è quella dello studente che in bicicletta si era scontrato con un cameriere che doveva gettare dell’olio bollente di una friggitrice nei bidoni posizionati all’esterno della cucina del locale e si era ustionato gravemente. Dovrà così risponderne il titolare: l’incidente sarebbe stato causato dalle carenze sulla sicurezza del locale. L’assicurazione, invece, risarcirà il ragazzo che all’epoca dell’incidente, avvenuto il 12 agosto 2018, aveva 14 anni e per lungo tempo è stato costretto a restare lontano dai campi da calcio.