Rimini. Giovane ustionato con l’olio bollente: ristoratore finisce a processo

Gen 5, 2021

  • Condividi l'articolo

    Il titolare di un ristorante verrà processato per lesioni personali gravi  e violazioni delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. La vicenda è quella dello studente che in bicicletta si era scontrato con un cameriere che doveva gettare dell’olio bollente di una friggitrice nei bidoni posizionati all’esterno della cucina del locale e si era ustionato gravemente. Dovrà così risponderne il titolare: l’incidente sarebbe stato causato dalle carenze sulla sicurezza del locale. L’assicurazione, invece, risarcirà il ragazzo che all’epoca dell’incidente, avvenuto il 12 agosto 2018, aveva 14 anni e per lungo tempo è stato costretto a restare lontano dai campi da calcio.

  • Rimini. E’ morta la disabile investita sulle strisce

    Rimini. E’ morta la disabile investita sulle strisce

    E' morta dopo un'agonia di alcune ore, la disabile 70enne investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. La donna in sedia a rotelle, aveva cercato di attraversare la via Flaminia quando è stata centrata in pieno da una Yaris che procedeva in...