Rimini. Gli industriali chiedono al sindaco treni ad alta velocità per i collegamenti

Nov 17, 2021

  • Condividi l'articolo

    Collegamenti, aree produttive, riqualificazione turistica, energia alternativa, lotta alla criminalità organizzata, università. Sono i punti salienti di cui si è discusso nell’incontro avuto lunedì tra la delegazione riminese di Confindustria Romagna con il sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad. E proprio gli industriali hanno ribadito e approfondito le richieste che avevano avanzato lo scorso settembre all’amministrazione comunale uscente. In particolare, “uno dei nodi principali resta l’alta velocità che serve per la Romagna e per il suo proseguimento sulla dorsale adriatica”. E ancora: “Rimini e le aree produttive limitrofe devono potere essere in contatto, con tempi di percorribilità accettabili: chiediamo miglioramenti, nel rispetto ambientale, per il collegamento con la zona industriale di Santarcangelo, ad esempio con la risoluzione definitiva dell’attraversamento di Santa Giustina, e con la Valmarecchia”.

  • Covid:12.932 positivi, 47 vittime. Oltre 5 mln casi totali

    Covid:12.932 positivi, 47 vittime. Oltre 5 mln casi totali

    (ANSA) - ROMA, 28 NOV - Sono 12.932 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 12.877. Sono invece 47 le vittime in un giorno, in calo rispetto a ieri, quando erano state 90. Il totale dei casi...

    Usa: 13enne spara e uccide bimbo di 5 anni durante un gioco

    Usa: 13enne spara e uccide bimbo di 5 anni durante un gioco

    Morire a 5 anni per un colpo di pistola esploso per gioco da un amichetto di 13 anni. L'ennesima tragedia delle armi negli Usa, in Minnesota, è accaduta nel giorno della Festa del Ringraziamento. Nella cittadina di Brooklyn Park un gruppo di bambini in una casa stava...