• Rimini. Gratta e vinci frutto di rapina: tenta di incassarli al bar del Tribunale

    Condividi l'articolo

    44enne cittadino ucraino resta in carcere. E’ ritenuto l’autore della rapina commessa nella tarda serata dello scorso 29 dicembre al bar-tabaccheria V Miglio di Santa Giustina. A farlo finire in manette la decisione di provare ad incassare al tabacchi del Tribunale di Rimini alcune delle decine di Gratta e vinci rapinati al V Miglio.

    Lascia un commento