Rimini. Ha scoperto di essere positivo durante il processo: sgombrata aula

Ha scoperto di essere positivo in aula durante il processo davanti alla Corte d’appello di Bologna. Lui è un professionista misanese al quale è arrivata al telefono una comunicazione dell’Ausl di Rimini che lo avvisava della situazione. Così ai giudici non è restato altro da fare che interrompere l’udienza, fare sgombrare l’aula e attivare le procedure di sanificazione.