Rimini. Il generale Figliuolo gela la riviera: “L’ipotesi vaccini in vacanza è più uno spot che una necessità”

Giu 9, 2021

  • Condividi l'articolo

    Vaccini in vacanza: sul tema questa mattina a Radio24 è intervenuto il generale Figliuolo: “l’ipotesi vaccini in vacanza  è più uno spot che una necessità, già siamo organizzati per i lavoratori non residenti o chi si sposta in altra regione per lungo tempo, poi c’è flessibilità sulla seconda dose per scaglionarla” ha detto il commissario straordinario per l’emergenza Covid. “In casi particolari, comunque ok a seconda dose in vacanza. Ho appena firmato la risposta al presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, che per la struttura commissariale va bene, ci organizzeremo, faremo gli opportuni spostamenti logistici delle dosi, e soprattutto dal punto di vista dei flussi informativi, le procedure sono già state limate ora le Regioni le dovranno mettere in pratica”.