Rimini. Il Silb Bologna contro i nostri locali da ballo

In un’intervista rilasciata a Radio Bruno, il presidente del Silb di Bologna, Oliviero Giovetti, ha attaccato i nostri locali: “Mi sembra che quello che è successo in Romagna dipenda esclusivamente dalla responsabilità del gestore”, sottolinea Giovetti, che aggiunge: “Basta fare osservare la capienza, che è praticamente dimezzata nelle discoteche, evitare di fare assembrare la gente. Difficile, ma ce la puoi fare”. Giovetti tira in ballo pure Bonaccini per far riaprire le discoteche al chiuso: “Speriamo si ricordi anche di chi si è comportato bene, a parte la situazione romagnola, Rimini e Riccione in particolare, non credo ci siano stati altri casi di mancato rispetto delle normative”.

foto generiche e d’archivio