Rimini. Il tribunale di Rimini ha disposto il dissequestro di due locali storici

Il tribunale di Rimini ha disposto il dissequestro di due locali storici di Rimini finiti nel mirino della guardia di finanza due mesi fa nell’ambito di un’inchiesta (“Paper moon”) per presunta frode fiscale. Il bar Ottoemezzo, davanti alla stazione ferroviaria, e il bar pizzeria Bigno potranno riaprire i battenti già oggi, sebbene per il solo asporto come da restrizioni anti-contagio.