Rimini. In 80 a ballare: chiuso dalla polizia chiringuito sulla spiaggia

Lug 12, 2021

  • Condividi l'articolo

    Nei guai chiringuito sulla spiaggia a Miramare dove ottanta ragazzi sono stati pizzicati a ballare senza mascherina e incuranti dei rischi dettati dagli assembramenti. Nel mirino anche gli eccessi alcolici e in particolare la somministrazione dell’alcol, ai minorenni anche se in questo caso fortunatamente sul fronte dell’alcol non si sono registrate anomalie. Fatto sta che gli agenti hanno interrotto la festa in corso sulla spiaggia e multato il responsabile per quattrocento euro (gli è stata contestata la violazione della normativa anti-Covid). Il locale, per iniziativa della polizia, è stato chiuso per cinque giorni e la Prefettura potrà decidere una eventuale proroga della chiusura.

  • Incidenti lavoro:idraulico morto folgorato nell’Alessandrino

    Incidenti lavoro:idraulico morto folgorato nell’Alessandrino

    (ANSA) - ALESSANDRIA, 03 AGO - Un idraulico di 63 anni è morto folgorato in una abitazione di Castelletto Merli, nell'Alessandrino. Secondo una prima ricostruzione, lavorava in una abitazione per una perdita d'acqua quando avrebbe toccato con il trapano un cavo...