Rimini. Incontro tra il MoVimento 5 Stelle e SiAmo Rimini

Giu 22, 2021

  • Condividi l'articolo

    ELEZIONI AMMINISTRATIVE RIMINI

    Incontro tra il MoVimento 5 Stelle e SiAmo Rimini


    Deleteria per la città e per la costruzione di una coalizione progressista e pluralista a Rimini la lotta di potere interna del PD e i veti per contrastare l’allargamento dei tavoli programmatici e di lavoro

    RIMINI, 22 giugno – Ieri si è svolto un incontro franco tra il MoVimento 5 Stelle e SiAmo Rimini, presenti delegazioni dei due schieramenti. L’incontro è servito per discutere delle istanze della città, valutando programmi elettorali in vista delle prossime elezioni amministrative e di quanto sia deleteria per la città e per la costruzione di una coalizione progressista e pluralista a Rimini, la lotta di potere interna al PD e i veti di componenti politiche minoritarie che di fatto bloccano la discussione sui temi e l’allargamento dei tavoli programmatici e di lavoro.

    Entrambi gli schieramenti convengono che il futuro passi attraverso una politica di coalizione progressista e pluralista, non è questo il tempo in cui “il partito” da solo possa pensare di trovare i consensi per governare.

    In quest’ottica il tentativo di imporre un candidato di partito da parte del PD, l’asettica discussione sui nomi e non sui temi, la palese non volontà di discutere di un candidato civico, la lotta in provincia contro l’ottimo Sindaco Gennari (ieri presente all’incontro) i veti presentati per bloccare la presenza ai tavoli programmatici del Movimento 5 Stelle, veti espressi da componenti politiche oggi presenti in consiglio Comunale a Rimini e appartenenti a quell’area centrista che dalle ultime elezioni ha perso moltissimo consenso locale e nazionale, riteniamo siano il frutto di una forte miopia politica.

    L’auspicio è che si torni a ragionare per dare vita ad una coalizione progressista, nel frattempo il M5S continua ad occuparsi di temi con le componenti attive della comunità e a confrontarsi sugli indirizzi di programma necessari a Rimini.

    Questo quanto espresso in una nota congiunta del Senatore Croatti, della Deputata Sarti e del Sindaco di Cattolica Gennari.