Rimini. Insulti al mare Adriatico e agli albergatori: 40enne condannato per diffamazione

Un 40enne di Milano nei giorni scorsi è stato condannato a un mese di reclusione convertito in 1.125 euro di multa ai quali aggiungere le spese legali. Ha utilizzato frasi diffamatorie nei confronti degli albergatori riminesi e del mare Adriatico. Il commenti, postato su facebook, è altamente offensivo e sinceramente per quanto in questo caso sia cronaca, non ce la sentiamo di riportarlo interamente. La presidente dell’Aia, Patrizia Rinaldis, che a suo tempo (Agosto 2019, ndr) aveva presentato giustamente querela ora attende le scuse dell’uomo prima di decidere se procedere anche in sede civile. Insomma, va bene la libertà di pensiero ma non si può denigrare una città intera e una categoria come quella degli albergatori