RIMINI. La casa editrice Antonio Crepaldi annuncia la pubblicazione del romanzo dell’autrice riminese Giovanna Foschi: Max e Laila Guerrieri di Pace

Giu 8, 2021

  • Condividi l'articolo

    Un romanzo ambientato a Rimini, il cui fulcro è il legame tra Laila giovane donna e Max un cane, razza Rottweiler.
    Il fulcro di questo romanzo è il magnifico legame tra il cane di razza Rottweiler Max e la ragazza Laila, entrambi con un passato difficile. Un libro, una fiaba moderna, non solo per bambini ma per tutti coloro, che si trovano ad affrontare i mille problemi della vita di oggi. Ci sono tutti gli elementi, dai buoni ai cattivi e la morale finale, anzi tante morali. Affronta diverse tematiche, dai combattimenti fra cani all’abbandono degli stessi, fino alle sofferenze di una giovane donna rinnegata dalla famiglia d’origine fin da bambina.

    Nota sull’ autrice: Giovanna Foschi classe 1974. Ho esordito nel 2001 con romanzo La Ragazza Proibita (Maremmi Editore) presentato alla Fiera del Libro di Francoforte di quell’anno; nel 2008 ha pubblicato La Famiglia Virtuale (NarrativaePoesia) entrambi sotto pseudonimo: Jobeth.
    Ha, inoltre, collaborato con la Voce di Rimini pubblicando articoli su svariati argomenti.
    Nel 2017 Max & Laila Guerrieri di Pace (Antonio Crepaldi Editore) è stato presentato al Salone del Libro di Milano.
    Nel 2021 Come due cigni in una palude romanzo rosa (Antonio Crepaldi Editore).
    Attualmente Giovanna Foschi collabora con una piccola testata giornalistica riminese: ChiamamiCittà per la rubrica: Amici degli Animali.
    Nota sulla casa editrice: Antonio Crepaldi Editore è una casa editrice specializzata in cinofilia. Pubblica libri sui cani, razze ed addestramento da un punto di vista zootecnico. Tra suoi autori esperti di educazione, addestramento e razze. La nostra casa editrice pubblica anche narrativa, saggistica e poesia.