Rimini. La Lega ricorda a tutti: “L’accesso alla edilizia popolare è legato a un regolamento”

Il campo nomadi di via Islanda va chiuso, ma non si parla più di cinque microaree per altrettante famiglie Sinti, bensì di alloggi popolari. Lo ha detto ieri Mirco Muratori, capogruppo di Patto civico, aggiungendo che la maggioranza ha chiesto la disponibilità all’Acer e attende una risposta.

“Basta con i trattamenti preferenziali”. Lo dice Gioenzo Renzi (Fratelli d’Italia) il quale pure lui attende la risposta dell’Acer. “L’accesso alla edilizia popolare – puntualizza – è legato a un regolamento, ci sono 1.700 famiglie in lista di attesa con una disponibilità di 40-50 alloggi Erp all’anno”.

Quindi? “Si mettano in fila, quando tocca a loro ci vanno”.