Rimini. L’Arancione scatta già da domani e durerà sicuramente tre settimane: tutte le novità

La nostra Regione, l’Emilia Romagna, torna in zona arancione da domani. Chiudono bar e ristoranti e tornano proibiti gli spostamenti al di fuori del proprio comune salvo per documentata necessità. Ciò che ormai da giorni anticipiamo su questo sito è divenuto ufficiale ieri con l’ordinanza firmata dal ministro alla Salute Roberto Speranza. L’indice di contagio (Rt) salito a 1,05 non ha lasciato altra possibilità al Comitato tecnico scientifico. Tre settimane fa il cambio (da arancione a giallo) era avvenuto a partire dal lunedì. Questa volta la variazione della zona (da giallo ad arancione) avverrà invece dalla domenica, scatenando di nuovo la rabbia dei gestori dei locali che avrebbero voluto avere la possibilità di smaltire le provviste già acquistate. L’Emilia Romagna resterà arancione per almeno tre settimane, dovendo passare almeno quattordici giorni consecutivi con i parametri in regola per il ritorno in giallo. Tre settimane durante le quali non sarà più possibile neppure andare da amici e parenti, se non per una sola volta al giorno e soltanto all’interno del comune in cui si vive. Sarà possibile fare shopping: magra consolazione.