RIMINI. “LAVORATORI E PATRIOTI”, STRISCIONI DEL MOVIMENTO NAZIONALE VERSO IL 1^ MAGGIO A BOLOGNA 

Apr 16, 2021

  • Condividi l'articolo
    RIMINI – Ieri sera il Movimento Nazionale – La Rete dei Patrioti ha affisso in diverse città italiane degli striscioni per il lancio della manifestazione “Lavoratori e Patrioti” prevista il 1^ maggio a Bologna.
    A Rimini uno striscione è stato affisso nei pressi del Ponte di Tiberio.
    “Le misure restrittive anti-Covid che soffocano l’Italia da ormai 14 mesi hanno distrutto il lavoro di milioni di imprenditori, commercianti, partite IVA e lavoratori. Interi settori sono stati di fatto condannati a morte dalla delirante narrativa del distanziamento sociale e della nuova normalità. Mai come quest’anno la Festa del Lavoro non può essere lasciata nelle mani di una sinistra anti-nazionale che ha tradito i lavoratori e ha dichiarato guerra al ceto medio.”
    “Nella data simbolo per i lavoratori italiani, il Movimento Nazionale chiama a raccolta tutti i cittadini e le libere associazioni che vogliono dire basta alle folli restrizioni imposte da due Governi ugualmente proni agli interessi di poteri internazionali che vogliono la svendita o la morte del tessuto produttivo italiano.”
    “Bologna non è e non sarà più la roccaforte di chi odia la piccola impresa, di chi dice che i commercianti sono evasori e di chi vuole tutti a casa sussidiati da uno Stato opprimente e ingrato. A Bologna manifesterà invece un’Italia diversa, di uomini liberi, di onesti lavoratori e di piccoli e medi imprenditori. Un’Italia che non morirà in silenzio dietro a un computer, ma che si riprenderà, in un modo o nell’altro, tutto ciò che le spetta di diritto.”
    Movimento Nazionale Romagna
    Mirco Ottaviani
    Tel. 3394524415
  • Rimini. E’ morta la disabile investita sulle strisce

    Rimini. E’ morta la disabile investita sulle strisce

    E' morta dopo un'agonia di alcune ore, la disabile 70enne investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. La donna in sedia a rotelle, aveva cercato di attraversare la via Flaminia quando è stata centrata in pieno da una Yaris che procedeva in...