Rimini. Le associazioni di Pennabilli si uniscono al dolore della famiglia per la prematura perdita di Francesco Dimario

L’associazione culturale Ultimo Punto e le associazioni di Pennabilli, Chiocciola la casa del nomade, la Mostra d’antiquariato, l’associazione Tonino Guerra e la Proloco si uniscono al dolore della famiglia per la
prematura perdita di Francesco Dimario.

“Con affetto tutta la comunità, lo staff del Festival Artisti in Piazza e gli amici vogliono ringraziarlo per il
grande impegno e per la partecipazione che ha sempre dimostrato collaborando alla realizzazione delle
attività del paese. Perdiamo un amico, un ragazzo generoso, un lavoratore instancabile che si dedicava con
sorriso, lealtà, passione ed entusiasmo. Un vulcano di idee e sogni per il futuro che ci ha accompagnato e
ispirato. Vogliamo dirgli grazie perché nel suo percorso di vita, e nell’affrontare la malattia con grande coraggio, ci ha insegnato ad apprezzare la sostanza, a dare valore a ciò che veramente conta: il rispetto, l’amore e l’amicizia. Questa eredità ci accompagnerà sempre, la sua energia resterà con noi, nella musica che amava, nel vento leggero dei nostri boschi e delle nostre montagne, nei sorrisi”.