Rimini. L’imprenditore Davide Venturi entra a parte del Franchising Advisory Group Italy di BNI

Gen 4, 2022

  • Condividi l'articolo

    Nuovo importante riconoscimento per l’imprenditore della Valmarecchia Davide Venturi, attivo ormai da anni nel campo della costruzione e implementazione di reti professionali per il marketing e nella promozione del concetto di economia collaborativa sul territorio. Venturi è entrato a far parte del FACI (Franchising Advisory Group Italy) di BNI, il più grande business networking al mondo con 281mila iscritti (più di 11mila solo in Italia). In qualità di membro FACI, Venturi collaborerà direttamente con il National Director di BNI Italia, con l’obiettivo di mettere a punto nuove strategie per incentivare la diffusione nel marketing referenziale nel nostro Paese, supportando la nascita di nuovi capitoli nelle diverse Regioni e per il consolidamento di quelli esistenti. L’imprenditore ha già ricoperto incarichi di Area e Assistant Director per Romagna e Marche ed Executive Director per l’Umbria di BNI, lavorando alla crescita nel network in Romagna, Marche e Umbria: in quest’area, nel 2013m erano attivi in totale quattro Capitoli, saliti a 29 nell’anno che si è appena concluso; in totale negli ultimi quattro anni il passaparola strutturato ha generato in questo bacino oltre 51.000 referenze per un valore di circa 66,8 milioni di euro. Venturi guarda ora con forte entusiasmo e il consueto spirito propositivo alla nuova mission. “Sono onorato di essere entrato a far parte del FACI di Bni Italia – dichiara -. Ringrazio chi ha deciso di riporre in me la sua fiducia e tutti coloro che mi sono stati al fianco in questo tempo. Dopo due anni condizionati dall’emergenza Covid, durante i quali il mondo BNI è stato in grado di mutare pelle per adattarsi alle sfide lanciate dalla pandemia, guardiamo al 2022 con rinnovato ottimismo e la precisa volontà di valorizzare in una dimensione economica di prossimità concetti come il business networking e il refferal marketing. Porrò l’accento in particolar modo sul concetto di ascolto-attivo, risorsa imprescindibile per un imprenditore che desidera ampliare la sua rete in maniera sostenibile. Credo nella possibilità di risvegliare l’interesse dei nostri potenziali partner attraverso la capacità, spesso sottovalutata, di porre le giuste domande al nostro interlocutore. Le domande sono in assoluto lo strumento più potente ed efficace per comprendere la prospettiva dell’altra parte. Ci danno un vantaggio fondamentale in negoziazione: facendo parlare l’altra parte, questa ci darà preziose indicazioni da utilizzare successivamente per la negoziazione”. E’ questo uno dei temi trattati in “Diventa Veloce: il pilota sei tu”, il libro-manuale scritto da Venturi (in collaborazione con Lorenzo Muccioli, illustrazioni a cura di  Lorenzo Zangheri arte, edizione e stampa la Nuova Eliografica Fiori – Spoleto) che introduce ad un metodo per la costruzione di reti referenziali in tempi rapidi, ottimizzando le risorse e sviluppando un automatismo per lo sviluppo e la crescita esponenziale del network.

    Il libro è disponibile al seguente indirizzo:

  • Gasperini, ‘Uno 0-0 così ha un valore immenso’

    Gasperini, ‘Uno 0-0 così ha un valore immenso’

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - Tra Lazio e Atalanta il gol lo fa il Covid, mettendone out sette tra gli orobici e diversi anche nelle fila dei biancocelesti. L'esito del match dell'Olimpico è uno 0-0 che tra le due squadre non accadeva da 15 anni (2007). A fine partita, si è...

    Spagna: l’Atletico Madrid vince in extremis

    Spagna: l’Atletico Madrid vince in extremis

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - Successo in extremis per l'Atletico Madrid nel match della 22/a giornata della Liga che opponeva i 'colchoneros' al Valencia. In svantaggio di due gol, l'Atletico ha ribaltato il risultato nei minuti di recupero. Ospiti avanti grazie alle reti...