RIMINI. “LO SCIOPERO DEGLI AUTISTI UGL START NEL PRIMO GIORNO DI SCUOLA E’ UN ERRORE”, nota di Riziero Santi

Il sacrosanto diritto di sciopero non può essere estraneo ai concetti di responsabilità e di buon senso. Lo sciopero degli autisti Start del Sindacato autonomo Ugl, nel primo giorno di scuola, anche se garantisce le corse del trasporto scolastico, penalizza gravemente gli utenti ed anche gli studenti. Nessuna buona ragione, e nemmeno il rispetto burocratico delle regole, giustificano la scelta del sindacato di non accettare l’appello del Prefetto e delle istituzioni locali a desistere soprattutto in un momento come questo.