Rimini, mercoledì sera la fiaccolata in memoria delle vittime delle foibe

RIMINI – In occasione del Giorno del Ricordo, istituito con la legge 92 del 30 marzo 2004, si terrà mercoledì sera 10 febbraio l’oramai tradizionale fiaccolata in memoria di tutti i martiri delle foibe e degli esuli fiumani, istriani e dalmati. L’appuntamento è alle ore 20 in piazzale Carso a Rimini dove, seppur in forma statica a causa delle norme anticontagio, si svolgerà la consueta commemorazione con la deposizione della corona di alloro all’ingresso dei giardini Vittime delle Foibe. L’evento, che si tiene oramai da una decina d’anni, è completamente apartitico ed aperto a tutta la cittadinanza, per un ricordo unito e condiviso sotto la sola bandiera tricolore. Un’iniziativa fondamentale per tenere accese le luci del ricordo e trasmetterlo alle giovani generazioni, anche a fronte delle continue e rinnovate operazioni di negazionismo o giustificazionismo messe in piedi dagli stessi ambienti che per decenni hanno voluto l’oblio sul tema.