Rimini. Migliaia di foto di bimbi violentati: 39enne arrestato dopo indagine della polizia informatica

Apr 21, 2021

  • Condividi l'articolo

    Aveva nello smartphone centinaia di foto di bimbi di età compresa tra i 6 e i 12 anni, immortalati in situazioni di violenze sessuali inaudite. L’indagine ha portato all’arresto di un uomo di 39 anni: dopo la convalida ha ottenuto i domiciliari nell’appartamento che divide con la madre. Dopo una indagine certosina gli investigatori sono arrivati a mettere insieme una lunga serie di contatti in Italia, Europa e Sud Est Asiatico (tutto già segnalato alle procure e alle rispettive polizia) che sia all’andata che al ritorno, avevano la Valconca come stazione di riferimento. “Vi ringrazio, perché ho bisogno d’aiuto”: queste le parole del soggetto dopo che i poliziotti hanno suonato alla porta di casa per eseguire la perquisizione domiciliare.