RIMINI. Miglioramento sismico alla scuola primaria “Boschetti – Alberti”: inizio dei lavori previsto per la fine della scuola

Con la definizione degli atti di gara, la scorsa settimana, sono stati approvati gli interventi strutturali prioritari di miglioramento sismico della scuola primaria “Boschetti – Alberti”.
Un intervento strutturale, programmato già per la scorda estate, rinviato a causa della pandemia che aveva interrotto la prosecuzione della procedura di gara per l’individuazione della ditta appaltatrice.
Una procedura che adesso si è conclusa e ha individuato nella ditta “Kratos S.R.L”, l’azienda edile che si occuperà dei lavori a partire dalla prossima chiusura delle scuole per concludersi in tempo per l’inizio del prossimo anno scolastico.
Ricordiamo che i lavori di miglioramento previsti per la scuola Boschetti-Alberti fanno parte di un piano di riqualificazione dell’edilizia scolastica e nello specifico prevede un investimento di quasi 830mila, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna con un contributo di 730mila euro. L’intervento riguarderà sia la parte strutturale sia quella funzionale dell’edificio, con opere su tetto, controsoffitti e murature – che interesseranno anche la palestra – in grado di aumentare la qualità complessiva dell’edificio sul fronte della fruibilità e della sicurezza, in linea con le più recenti normative di miglioramento sismico delle scuole.