Rimini. Nuove Br: vicenda approda alla Camera grazia a Morrone (Lega)

Nuove Br e lettere minatorie ricevute da diversi sindaci dell’Emilia-Romagna e da presidenti di Regione: la drammatica vicenda approda alla Camera grazie a un’interrogazione di Jacopo Morrone (Lega) dove si chiede al ministro Luciana Lamorgese “quali iniziative intenda assumere per scongiurare l’eventuale insorgenza e il radicamento di nuovi pericolosi gruppi eversivi che possano mettere a rischio la sicurezza di amministratori e comunità locali”.