RIMINI. Nuovo Consiglio di Amministrazione per Scm Group

 

Marco Mancini nominato CEO e introdotti rappresentanti delle nuove generazioni insieme a figure professionali per rafforzare la governance del Gruppo

Rimini, 17 marzo 2021 – Nuovo Consiglio di Amministrazione per Scm Group S.p.A., gruppo
leader mondiale nelle tecnologie per la lavorazione di un’ampia gamma di materiali e nei
componenti industriali.
Il 12 marzo l’assemblea dei soci ha nominato il nuovo CdA nelle persone di Giovanni Gemmani
(Presidente), Marco Mancini (Amministratore Delegato), Andrea Aureli, Enrico Aureli,
Valentina Aureli, Linda Gemmani, Martino Gemmani, Luca Franceschini e Filippo Corsini
(consiglieri).
I soci hanno inoltre rinnovato la nomina di Presidente Onorario ad Adriano Aureli.
Marco Mancini, in Scm Group dal 2015 e attuale Direttore Generale, da oggi ricopre anche il ruolo
di Amministratore Delegato di Scm Group.
I soci ringraziano Alfredo Aureli per l’importante lavoro svolto per la crescita del Gruppo e per i
profondi valori trasmessi a tutti i collaboratori.
Dai soci anche un benvenuto ai nuovi consiglieri entrati a far parte del Gruppo: Martino Gemmani
e Luca Franceschini, rappresentanti della quarta generazione delle due famiglie alla guida del
Gruppo, e Filippo Corsini.

Scm Group è leader mondiale nelle tecnologie per la lavorazione di una vasta gamma di materiali e nei
componenti industriali. Le società del gruppo sono, in tutto il mondo, partner affidabili di affermate industrie
che operano in vari settori merceologici: dall’industria del mobile all’edilizia, dall’automotive all’aerospaziale,
dalla nautica alla lavorazione di materie plastiche.
Scm Group coordina, supporta e sviluppa un sistema di eccellenze industriali, articolato in 3 grandi poli
produttivi altamente specializzati in Italia, con un fatturato di 700 milioni di euro, 4.000 dipendenti e una
presenza diretta nei cinque continenti.