Rimini. Operazione della Gdf: ARRESTATI DUE IMPRENDITORI E SEQUESTRATI, TRA RIMINI E SAN MARINO, AZIENDE E BENI PATRIMONIALI PER 18 MILIONI DI EURO

Mag 23, 2019

  • Condividi l'articolo

    OPERAZIONE “EDEN BRAND”

    STRONCATO DALLA GUARDIA DI FINANZA UN GRUPPO CRIMINALE DEDITO ALLA CONTRAFFAZIONE ED AL RICICLAGGIO INTERNAZIONALE.

    ARRESTATI DUE IMPRENDITORI E SEQUESTRATI, TRA RIMINI E SAN MARINO, AZIENDE E BENI PATRIMONIALI PER 18 MILIONI DI EURO.

    SEQUESTRI DI ABBIGLIAMENTO CONTRAFFATTO IN TUTTA ITALIA

    E’ in corso dalle prime ore di questa mattina, una vasta operazione di polizia giudiziaria in materia di contraffazione internazionale di marchi e auto-riciclaggio, che vede impegnati centinaia di militari appartenenti a 90 Reparti della Guardia di Finanza, sotto il coordinamento del Comando Provinciale di Rimini.

    In particolare, nella provincia di Rimini, i militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, stanno dando esecuzione – sotto l’egida della locale Procura della Repubblica – ad un provvedimento emesso dal G.I.P. presso il Tribunale riminese, con il quale è stato disposta l’applicazione di misure cautelari personali a carico di quattro imprenditori originari e residenti in provincia di Rimini (due agli arresti domiciliari e due misure interdittive dell’esercizio della professione), nonché il sequestro preventivo di 3 aziende, delle quote societarie di 5 società, 12 immobili, un’ imbarcazione e svariati rapporti finanziari del valore di 18 milioni di euro.

    Maggiori dettagli saranno forniti ai rappresentanti della Stampa nel corso di una conferenza che si terrà presso il Comando Provinciale Rimini, alle ore 10,00 di oggi stesso.