Rimini. Per l’accoltellatore del bus niente processo: non è capace di intendere e volere

Mag 13, 2022

  • Condividi l'articolo

    Duula Somane, il soggetto che l’11 settembre del 2021 ha accoltellato quattro persone e un bambino finirà probabilmente in una stanza protetta ovvero una Residenza sanitaria per l’esecuzione delle misure di sicurezza detentive. Secondo le perizie il clandestino somalo quel giorno era “in una fase di scompenso psicotico che ne escludeva le capacità di intendere e di volere”. Alla Procura non resta ora che chiedere il non doversi procedere per la comprovata incapacità di intendere di volere.

  • Musica: tour Brunori Sas domenica 29 approda a Bologna

    Musica: tour Brunori Sas domenica 29 approda a Bologna

    (ANSA) - BOLOGNA, 27 MAG - Dopo il successo delle prime date e diversi sold out, il Brunori Sas Tour 2022, prodotto da Vivo Concerti, approda domenica 29 maggio all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna). Dario Brunori, accompagnato da una super band di 11...

    Covid: prosegue il calo dei contagi in Emilia-Romagna

    Covid: prosegue il calo dei contagi in Emilia-Romagna

    (ANSA) - BOLOGNA, 27 MAG - Prosegue, anche in Emilia-Romagna, il calo dei contagi al Coronavirus: nelle ultime 24 ore i nuovi positivi sono 1.597, individuati sulla base di circa 13mila tamponi, in linea con i dati del giorno precedente che non sono stati diffiusi per...