RIMINI. Piazza Malatesta, posati i cinque nuovi platani davanti a Santa Colomba

Giu 9, 2021

  • Condividi l'articolo

     

    Si è completata ieri la posa dei cinque nuovi platani che fanno parte del complessivo progetto paesaggistico di Piazza Malatesta, uno dei tre assi attorno al quale si sviluppa il progetto del Museo Fellini.

    I nuovi alberi vanno ad integrare il filare lungo il lato di Santa Colomba, in sostituzione dei vecchi platani che si è reso necessario rimuovere qualche mese fa a seguito dell’accertamento delle precarie condizioni in cui versavano, tali da rappresentare un pericolo per la pubblica incolumità.

    I nuovi platani di piazza Malatesta hanno circa 25 anni di vita e sono dunque alberi già imponenti, alti circa 15 metri e del peso tra i 20 e i 25 quintali ciascuno e si affiancano alle alberature già presenti e a quelle che saranno posate successivamente, andando a definire la cornice verde di una delle aree in cui è riletta piazza Malatesta. Una piattaforma urbana tra arte e bellezza, che nello spazio compreso tra Teatro Galli e Via Poletti prevederà un particolare intervento sul verde ispirato ai “progetti sospesi” di Tonino Guerra, con alberi e vegetazione bassa. Saranno inoltre tutelate le due alberature storiche di grande valore culturale, ambientale e paesaggistico presenti a sud e a nord del Teatro Galli.