Rimini. Picchia la moglie e le strofina in faccia pannolino sporco

Giu 21, 2022

  • Condividi l'articolo

    Ancora un episodio di violenza contro le donne con protagonista l’ennesimo uomo che non riesce a rassegnarsi alla fine della relazione. Per lui è scattato il divieto di lasciare immediatamente il tetto coniugale e di mantenersi a non meno di mezzo chilometro dalla moglie con cui è già avviata la pratica di separazione. Tra gli episodi contestati al 49enne, il controllo opprimente degli spostamenti della donna, aggressioni verbali (insulti e minacce di morte), fisiche, le accuse su una sua presunta doppia vita. Durante l’ultima aggressione la vittima è stata strattonata e scaraventata contro il muro. Il 49enne ha poi preso un pannolino sporco della figlia più piccola e glielo ha strofinato in faccia.

  • Camionista cade dal pianale del mezzo e muore nel Reggiano

    Camionista cade dal pianale del mezzo e muore nel Reggiano

    (ANSA) - REGGIO EMILIA, 07 LUG - Un autotrasportatore polacco di 52 anni è morto a Novellara (Reggio Emilia), caduto dal pianale del proprio camion, mentre scaricava un macchinario. È successo all'interno del piazzale della ditta Global Wending. Le cause sono in corso...

    Covid: un morto e 687 nuove infezioni in Alto Adige

    Covid: un morto e 687 nuove infezioni in Alto Adige

    (ANSA) - BOLZANO, 07 LUG - Un'altra persona è morta, in Alto Adige, per le conseguenze del Covid-19. Il totale delle vittime, dall'inizio dell'emergenza sanitaria, sale così a 1.487.    Inoltre, i laboratori dell'Azienda sanitaria provinciale, nelle...